fbpx

M’illumino di Meno

M'illumino di Meno

M’illumino di Meno: il 6 marzo è la giornata dedicata al verde e alle scelte di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2

M’illumino di Meno 2020 è la giornata dedicata al risparmio energetico che è stata lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005 per sensibilizzare verso un tema sempre più attuale come la tutela ambientale. Ogni anno, con questa iniziativa, vengono invitati gli ascoltatori a spegnere le luci e a testimoniare il proprio interesse verso l’ambiente che ci circonda. Per l’edizione 2020 si vuole concentrare l’attenzione sull’importanza delle piante e degli alberi. Infatti, quest’anno l’invito degli organizzatori è quello di piantare un albero in modo da ridurre l’anidride carbonica e aumentare il verde che ci circonda. Gli alberi e le piante sono essenziali per la produzione di ossigeno e contribuiscono a ridurre l’aumento dei gas serra e, di conseguenza, l’aumento delle temperature. In giornate come questa è importante fare qualcosa di concreto per aiutare l’ambiente e privati, aziende, scuole, comuni e associazioni possono partecipare a questa iniziativa piantando un albero in un parco, una pianta sul balcone o un fiore nel giardino.

Le iniziative per l’ambiente

Per salvare il pianeta, M’illumino di Meno 2020 diventa quest’anno sempre più verde e globale. L’invito a piantare un albero o una pianta è rivolto a tutti gli ascoltatori. Già oggi sono molti i Comuni e le aziende che hanno già intrapreso iniziative in questa direzione, come a Milano, dove verranno piantati 3 milioni di alberi entro il 2030, o le aziende green che provvedono a piantare nuovi alberi e scelgono edifici ecosostenibili per le loro attività. La giornata del 6 marzo vuole fare in modo che gli alberi e le piante aumentino ancora di più! Inoltre, la giornata sarà dedicata all’economia circolare e alla riduzione degli sprechi, favorendo il riutilizzo dei materiali.

Da quando è nata l’iniziativa M’illumino di Meno, nel 2005, il pianeta e il pensiero di chi lo vive sono molto cambiati: oggi l’efficienza energetica è diventata un tema davvero importante e le lampadine, che le prime edizioni dell’iniziativa invitavano a cambiare a favore di quelle a risparmio energetico, non esistono più. Tuttavia, il gesto di spegnere la luce per aiutare l’ambiente è rimasto un’iniziativa concreta. I monumenti e alcune delle piazze italiane si spengono per una sera, così come nei musei vengono organizzate visite a bassa luminosità, o nei ristornati si cena a lume di candela. L’iniziativa si svolge in tutta Italia e per avere maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale. Per sensibilizzare maggiormente sul tema, è stata istituita una Giornata internazionale del risparmio energetico che ricorre il 18 febbraio.

 Spazio Company opera da anni per offrire soluzioni innovative alla sua clientela, favorendo la riorganizzazione degli spazi e il miglioramento dell’efficienza energetica di ogni ambiente. Approfitta dell’iniziativa M’illumino di Meno 2020 e contattaci per scoprire come ottimizzare i consumi, ridurre i costi e contribuire alla tutela dell’ambiente.

Post recenti
Richiedi informazioni

Gentile utente, compili il form sottostante, sarà ricontattato da un nostro responsabile nel minor tempo possibile.